GG CARAVANS

Veneto in camper: cosa visitare

Hai mai pensato di visitare il Veneto in camper?

Il nord est del nostro splendido stivale riserva sorprese: comprende ben nove luoghi iscritti nel patrimonio mondiale dell’Unesco, tra cui le Dolomiti e la bella Venezia con la sua laguna.

È una meta appetibile per chi ama la natura, le città d’arte, la tranquillità, la buona cucina, la montagna e il mare.

Se sei camperista, prepara la tua casa vacanza su quattro ruote e parti.

Ti attendono aree sosta attrezzate per camper vicino ai principali luoghi di interesse.

Se desideri, puoi anche scegliere di fermarti in un agricampeggio e deliziarti con i doni della natura a chilometro zero.

In questo articolo raccontiamo cosa visitare in camper in Veneto, quali itinerari percorrere, dove trascorrere una giornata alle terme o un weekend di riposo e divertimento.

Visitare il Veneto in camper

Ma perché visitare il Veneto in camper?

Intanto, se hai un cuore camperista, sai che la passione per la libertà di una casa vacanze mobile non si ferma davanti a quasi niente.

D’altra parte, il Veneto è una regione adatta a chi viaggia in furgonato, semintegrale, mansardato o motorhome.

È accogliente sia per chi desidera parcheggiare il camper e non spostarlo più fino alla fine della vacanza sia per chi vuole seguire un itinerario e vedere tanti posti diversi.

La varietà è una caratteristica della regione.

Ci sono scenari di montagna, paesaggi lacustri, scorci marittimi e ampie spiagge sabbiose.

Non mancano incantevoli capolavori del patrimonio artistico, e tappe indimenticabili per buongustai e buongustaie che vogliono gustare la cucina regionale.

Un agricampeggio in Veneto

Il Parco agricampeggio Borghetto è un’ottima scelta se desideri trascorrere qualche giorno in un contesto naturale che apre il cuore alla serenità, poco distante da un paesino delizioso.

Borghetto sul Mincio fa parte del noto circuito dei Borghi più belli d’Italia. È una frazione di Valeggio, nel territorio della provincia di Verona.

La sua origine risale al XV secolo quando venne edificato nei pressi di alcuni mulini ad acqua.

Nella cittadina si trova il rudere del Ponte Visconteo, squadrato, con mattoni a vista.

Ha un’aria assertiva e troneggia sul fiume, incorniciato dal verde, sullo sfondo del cielo brillante in estate.

Nei vicoli del paesino ti aspettano ristorantini tipici, mentre lungo il fiume si sviluppa una pista ciclabile che da una parte arriva a Mantova, dall’altra raggiunge il Lago di Garda.

Vicini dall’agricampeggio ci sono il Parco acquatico Cavour e il Parco giardino Sigurtà, fiorito di tulipani in primavera.

Itinerari in camper nel Veneto

Gli itinerari in camper nel Veneto sono tanti quanti sono gli interessi e le curiosità di chi parte per una vacanza girellona.

Le località di mare fan gola a chi ama spiagge e sport acquatici.

Le città d’arte invitano appassionati e appassionati di musei, architettura, strade e piazze suggestivi.

Qui presentiamo un viaggio adatto a chi ama la montagna, le escursioni in mountain bike, i trekking, le lunghe passeggiate.

Si tratta di un percorso a tappe indimenticabile per camperiste e camperisti: è l’itinerario dei sette laghi dolomitici.

L’itinerario dei sette laghi dolomitici

Il primo specchio d’acqua cui far valutare la propria bellezza è il Lago di Alleghe, sovrastato dal Monte Civetta, raggiungibile in funivia dal paese.

Si trova in provincia di Belluno ed è osservabile in tutto il suo fascino in un’escursione ad anello della durata di circa due ore.

Intorno al Lago di Misurina si innalzano alcune delle montagne più affascinanti delle Dolomiti: le Tre cime di Lavaredo, i Cadini, il Cristallo, il Sorapiss.

Dalle sponde del lago partono sentieri verso le bellezze delle Tre cime di Lavaredo e i Cadini, alcuni adatti alle famiglie, altri a chi ha una certa esperienza di montagna.

Non lontano, lungo la strada regionale 48 delle Dolomiti, si trova il Lago di Auronzo dove d’estate si può fare il bagno piacevolmente.

Il paese è una meta turistica molto apprezzata. Qui d’inverno si scia sul Monte Agudo. Nei mesi caldi, invece, sono benefiche le pedalate lungo la ciclabile pianeggiante e stimolanti le visite al Tre Cime Adventure Park.

Altri luoghi incantevoli dove far tappa per un itinerario in camper nel Veneto sono i laghi di:

  • Mosigo;
  • Fanes;
  • Federa;
  • Sorapis.

Andare alle terme in camper nel Veneto

Se accusi un po’ di stanchezza e vuoi trascorrere una giornata di totale pace, puoi decidere di andare alle terme in camper nel Veneto.

Nella regione della Serenissima, ci sono diverse località termali.

Per soddisfare tutti i gusti, vai alle Terme di Giunone, dove c’è una zona dedicata ai bambini.

Sono a Caldiero, nella provincia di Verona, non distanti da Soave.

Costituiscono un vero e proprio parco acquatico con sette piscine, di cui due riempite con acqua termale.

Le vasche sono immerse in un curatissimo parco alberato e offrono tanti scivoli per divertirsi, ma anche un’area dove praticare solo nuoto libero.

Un weekend in camper su e giù per il Veneto

Ti farebbe piacere passare un weekend in camper nel Veneto?

Magari hai già fatto le vacanze lunghe dei mesi estivi e vuoi rilassarti ancora qualche giorno dopo aver aver ripreso le attività lavorative.

Il territorio veneto propone diverse possibilità per pause di relax brevi.

Un’idea, per esempio, può essere visitare Vicenza.

 

È una città meno nota della magnifica Venezia, ma conserva tesori meravigliosi che vale la pena visitare.

Passare due o tre giorni in camper a Vicenza significa soddisfare il piacere di scoprire tesori dell’arte e bellezze della natura.

Che cosa vedere a Vicenza in camper

Chi visita Vicenza in van e ama l’arte, sarà entusiasta delle opere del Palladio, facilmente raggiungibili nel centro storico della città.

Tra queste, il Teatro Olimpico rappresenta uno scrigno di tesori con la particolarità del suo palcoscenico sormontato da tre archi e le gradinate che incorniciano la platea. Venne progettato nel 1580 da Andrea Palladio, uno degli architetti più grandi del Rinascimento.

Un’altra tappa imperdibile è la Basilica Palladiana, che a dispetto del nome in passato era sede delle magistrature pubbliche e non è mai stata un edificio religioso.

Nei dintorni di Vicenza, cittadine piacevolissime sono Marostica, con la famosa scacchiera di Piazza degli Scacchi, e Bassano del Grappa, ricordato soprattutto per il caratteristico ponte degli alpini.

Se in un fine settimana vicentino non può mancare un’immersione nella natura, l’Altopiano di Asiago offre splendidi boschi da contemplare durante passeggiate rilassanti.

Le aree sosta per camper vicino a Vicenza

A poco più di 3 km dal centro storico di Vicenza c’è un agricampeggio.

Chi si porta le biciclette, può arrivare in poco tempo nel centro storico e divertirsi ad attraversare la cittadina in sella alle due ruote.

C’è un’area sosta per camper in via Bassano al numero 21 dove si trova acqua potabile ed è possibile fare scarico.

Contattaci

Contattaci subito per ogni necessità!
commodo dictum justo sit amet rhoncus. In hac habitasse platea dictumst.

GG CARAVANS

GigiCaravans, con i suoi 30 anni di esperienza nel settore, rappresenta un centro di riferimento per la zona del nord Milanese e della Brianza per la vendita, il noleggio e la manutenzione di camper. Nel piazzale da oltre 5000 mq. puoi trovare camper nuovi Benimar / Pilote e usati delle migliori marche quali Benimar e Bavaria.
Puoi noleggiare facilmente il camper dei tuoi sogni oppure usufruire di uno dei nostri fantastici pacchetti vacanza.

I NOSTRI SERVIZI

Categorie news

Novità

PILOTE G720 FC EVIDENCE
PILOTE G720 FC EVIDENCE
PILOTE G720 FC EVIDENCE

Contattaci

oppure
Compila il form di richiesta

Contattaci

Contattaci subito per ogni necessità!
commodo dictum justo sit amet rhoncus. In hac habitasse platea dictumst.

SOSPENSIONE NOLEGGIO

Il servizio noleggio camper riprenderà a marzo 2023

Stay tuned!